E’ bastato Sabatini

E’ bastato Sabatini

Il nuovo dirigente placa le polemiche attorno a Bigon: ora il Bologna va alla grande sul mercato. Da considerare anche le nuove risorse immesse da Saputo. Capitolo Pulgar, nessuna novità dalle parole di Fenucci

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

BIGON

Chiaro, la competenza e la capacità del nuovo dirigente sono inconfutabili, ma questo mercato non lo sta facendo solo e solamente lui. I nomi del giapponese, di Denswil e di Schouten, arrivano dal bistrattato database di Bigon che già con l’operazione Dijks, seguita da quella Avenatti, si era aperto uno spiraglio sul mercato del Benelux. E tuttora lo sta sondando. Indubbiamente, se Sabatini avvalla questi talenti è una garanzia in più, ma l’idea originaria dovrebbe essere partita dal direttore sportivo, quello impresentabile e innominabile. Lungi da me difenderlo, sa farlo da solo (tra l’altro a gennaio gli ho pure dato 5.5 per il mercato), ma credo che ristabilire le cose e definire meglio il duopolio a capo dell’area tecnica sia corretto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy