Si prova a finire i campionati, quando ripartirà la Serie A? Ma per le porte aperte…

Niente Europeo, si va verso la fine dei campionati in estate: sulle porte aperte bisognerà attendere

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Porte chiuse e stop

Ma si sa, la prima polemica agli albori di questa crisi la si ebbe sul calcio a porte chiuse, un aspetto che fece inorridirei i puristi che si sono dovuti poi scontrare con la realtà. Non solo, quelli ancora più calciofili, favorevoli a proseguire il campionato nell’emergenza, non hanno potuto fare altro che adeguarsi ad una situazione che ha prodotto una percentuale sensibile di calciatori positivi. Continuare era impossibile anche se sarebbe stato un servizio utile per chi è costretto a stare a casa. E Tommasi? Nell’ultimo comunicato si è comportato da sindacalista quale è: in questa fase è meglio sospendere tutte le attività, anche gli allenamenti al campo. Si lavora da casa, una specie di smart working calcistico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy