Arbitri, regolamenti e Nicchi: i dubbi restano (con un caso particolare…)

Arbitri, regolamenti e Nicchi: i dubbi restano (con un caso particolare…)

A distanza di tre giorni prosegue la discussione sul mano di De Ligt, per le indicazioni di Rizzoli non è rigore, ma il regolamento è poco chiaro e discutibile, soprattutto rischia di andare in cortocircuito in un caso speficico. Ora però servirebbe pensare alla Samp

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Samp

Chiuso il ‘pistolotto’, credo però sia giunto il momento di guardare avanti. C’è all’orizzonte una delicata partita contro la Sampdoria. Il Bologna, che fin qui ha ben impressionato, è per la prima volta in maniera netta e conclamata chiamato a fare punti importanti. Non sono mai stato per le ultime spiagge o per le partite da vincere assolutamente, soprattutto alla nona, ma è chiaro che a fianco degli applausi per il bel gioco e la mentalità da domenica dovranno esserci anche i punti. Possibilmente tre. E’ il primo match realmente complicato, contro una squadra impelagata nella lotta salvezza e con un Bologna tre punti sopra la zona calda. Non lo voglio definire uno scontro diretto, ma una partita fondamentale sì. Forse, il primo crocevia della stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy