Bologna, mercato impeccabile: ora occhi sul mediano, Pulgar e Destro

Bologna, mercato impeccabile: ora occhi sul mediano, Pulgar e Destro

Cinque acquisti, 50 milioni spesi: mercato senza intoppi per il Bologna. Ora il ritiro, con gli occhi sugli ultimi acquisti e sulla situazione di Pulgar e Destro

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

INVESTIMENTI

Il mercato del Bologna, a oggi 9 luglio, è difficilmente criticabile. Sono state investite ingenti risorse, con gli arrivi di Skov Olsen e Tomiyasu si superano i 50 milioni di euro in uscita (7.5 al momento quelli incassati), e la dirigenza ha preso tutto quello che aveva in mente di prendere. Non si è fatta prendere dal panico per la perdita di Lyanco, anzi ha trovato le giuste contromisure con Denswil (4 campionati vinti e oltre 30 presenze nelle coppe europee) e con Tomiyasu, mentre davanti ha puntato forte sul tridente Orsolini-Soriano-Sansone e scommesso sul talento cristallino di Skov Olsen. Trovare appigli critici è dura e finalmente anche la piazza sembra applaudire ottimisticamente alle operazioni fatte fino a qui. Soprattutto, per tanti sembra finita l’era del ‘Saputo plumone’.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy