Mihajlovic: “Chiedo il giusto atteggiamento. Ritiro? Vi spiego tutto”

La conferenza stampa pre partita del tecnico del Bologna

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Ritiro

Ritiro, mercato, atteggiamento. Sinisa Mihajlovic ha spiegato oggi quelli che sono stati gli ultimi giorni di Casteldebole, le voci sul ritiro in relazione agli stipendi, il mercato che si prospetta, l’atteggiamento da mettere in campo nelle prossime due partite, che passa da un confronto con la squadra. Le parole del tecnico alla vigilia di Toro-Bologna, si parte con la domanda sulla conclusione anticipata del ritiro.

“I due capitani della squadra, Poli e Palacio, sono venuti da me a chiedermi di concludere il ritiro, e io ero d’accordo – ha affermato Mihajlovic – Ho solo chiesto loro di parlare al resto della squadra, perché l’unica cosa che pretendo è l’atteggiamento giusto durante le partite. Serve un patto morale verso loro stessi, verso me, verso la società e i tifosi per non essere mosci in campo. Io non chiedo di vincere sempre, ma c’è modo e modo di perdere. Contro la Roma abbiamo perso male. I capitani hanno parlato alla squadra a garanzia dell’atteggiamento da mettere in campo, così è stato deciso di chiudere il ritiro. La faccenda degli stipendi non c’entra nulla, sono tutte cavolate”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy