mercato

Mercato Bologna – Gli aggiornamenti su Stryger, Pedersen, Boyé e centrocampo

Tutti gli aggiornamenti di mercato

Manuel Minguzzi

ROTTERDAM, NETHERLANDS - OCTOBER 21: Marcus Holmgren Pedersen of Feyenoord battles for possession with Grischa Proemel of 1.FC Union Berlin during the UEFA Europa Conference League group E match between Feyenoord and 1. FC Union Berlin at  on October 21, 2021 in Rotterdam, Netherlands. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Si avvicina il mercato di gennaio e per il Bologna ci saranno tre riflessioni da fare: esterno destro come vice De Silvestri, punta come vice Arnautovic e mediana in base alle condizioni di Jerdy Schouten.

Sul primo punto uno dei nomi fatti è quello di Stryger Larsen dell'Udinese. Il danese è in rotta con il club friulano, ha rifiutato il rinnovo di contratto e vuole cambiare squadra. A Udine prende 500 mila euro e vorrebbe restare in Italia. Il suo nome è stato accostato al Bologna ma il club felsineo per quel ruolo punterebbe a un profilo più giovane da far crescere alle spalle di De Silvestri. Il nome è quello di Pedersen del Feyenoord, classe 2000 e attenzionato anche dalla Roma.