lo spunto

Perché smettere di sognare?

Bologna, con l'ambizione giusta puoi sognare: il salto di qualità passa tutto da qui

Manuel Minguzzi

La differenza gol e il resto ci condannano, ma il Bologna è virtualmente sesto in classifica dopo 14 giornate, anche se la Legaserie A ci pone noni. I punti sono 21, gli stessi di Fiorentina e Juventus, aspettando ovviamente il match della Lazio. Ma già questo denota la bontà della prima parte di stagione, con il rammarico di aver gettato punti in maniera inopinata e per via di episodi arbitrali. Basti pensare che anche solo un punto col Venezia avrebbe portato il Bologna sesto DA SOLO. Archiviato il ko con i lagunari, un passo falso, un incidente di percorso, Sinisa Mihajlovic ha ritrovato i tre punti e ritrovato Marko Arnautovic, letale quando c'è stato bisogno di esserlo. Per il Picco, nonostante tre pali, basta così.