Caro Bologna, così ci fai impazzire

Caro Bologna, così ci fai impazzire

Il solito Bologna pazzo fa saltare le coronarie, ma quando arriva Bani bomber…

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Pressure Test

Non è più una partita di calcio, ma un pressure test. Il Bologna ormai ha abituato i suoi tifosi a restare in ansia perenne perché nelle sue partite può succedere tutto e il suo contrario, si possono vedere eurogol e reti sbagliate che sembrano più facili di un rimbrotto di Joe Bastianich.

Incredibile quanto successo oggi contro il Brescia. La mole di gioco e le occasioni lascerebbero pensare a un 4-0 o 4-1, invece il Bologna la sfanga solo al 90′ e per merito di un difensore. Bani è ormai il nuovo Fresi e grazie a lui il Dall’Ara è potuto esplodere, al termine di una partita che stava lasciando l’amaro in bocca per l’ennesima occasione persa. Per fortuna, uno degli acquisti passati più sottotraccia della storia sta diventando un valore aggiunto e sta concedendo a tutta Bologna la possibilità di sognare e non imprecare, per un salto di qualità che fino all’89’ era ancora una volta mancato. Trenta punti sono tanti, lasciano intravedere spiragli utili per provare a varcare i confini e si sommano ai 57 fatti in precedenza con Mihajlovic al timone. Non solo, sono 11 punti nelle ultime 6 partite, una media che potrebbe indurre qualcuno a prenotare futuri voli aerei in Europa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy