Ex Rossoblu – Pioli si guadagna la permanenza al Milan

L’ex tecnico qualifica i rossoneri per l’Europa e blinda la sua panchina

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Doveva essere solo un traghettatore prima dell’approdo di Ragnick. Invece Stefano Pioli ha riscritto il futuro della panchina rossonera, riuscendo a guadagnarsi il rinnovo per altri due anni. Nella serata di ieri infatti, dopo la vittoria contro il Sassuolo, è arrivato il clamoroso dietrofront dell’ex allenatore del Lipsia, che avrebbe rifiutato la divisione dei poteri, e la conferma del tecnico di Parma fino al 2022.

Nel comunicato scritto dal club rossonero si legge come Pioli abbia convinto, oltre che con i risultati, con lo spirito di squadra e di sacrificio, costruito durante la sua permanenza in panchina. Maldini ha detto di lui: “L’uomo giusto su cui costruire il nostro futuro”. Con l’ex capitano rossonero che potrebbe restare nella dirigenza milanista vista la conferma del tecnico. Pioli al Bologna ha allenato prima le giovanili dal 1999 al 2002 (allievi nazionali e Primavera), poi la prima squadra dal 2011 al 2014.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy