Tre punti invece di nove

Rammarico per tre partite pareggiate che dovevano diventare successi, ma il Bologna si sta ritrovando ed è questo quello che conta

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Punti lasciati per strada

Partiamo con una impressione: il Bologna avrebbe potuto avere 49 punti, a soli 4 dal Milan settimo e con lo scontro diretto di sabato a San Siro. I tre pareggi tra Cagliari, Parma (sigh) e Napoli, potevano tranquillamente essere vittorie, quindi nove punti invece che tre. Sei lunghezze in meno fanno la differenza nella corsa europea che ormai non riguarda più il Bologna ma forse lo coinvolgerà la prossima stagione. E’ un rammarico, ma anche un punto di ripartenza da cui imparare e migliorare, capire che a volte si può vincere anche uno a zero e soprattutto che mai e poi mai ci si può far rimontare due gol nel recupero. Sono tutte considerazioni banali però oggi, effettivamente, sono quelle che ci mancano per essere ancora lì a rompere le scatole al Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy