Questo Var è ‘soffrimento”

Bologna sfortunato con la tecnologia, solo per Nasca e La Penna quello era rosso: Rizzoli intervenga sull’uniformità di giudizio, altrimenti si falsano le partite

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Bravo Bigon

E’ più facile decifrare un geroglifico che il protocollo Var. Si interviene per questo, non si deve intervenire per quello, con la Lazio Mazzoleni sbagliò a far annullare il gol di Svanberg, con l’Udinese Samir la fece franca, con il Sassuolo Hickey è stato invece punito. Insomma, tutto e il contrario di tutto e a poco servono gli incontri periodici col mondo arbitrale per spiegare concetti e situazioni che nemmeno gli arbitri applicano come dovrebbero. Ed essere riusciti a partorire una espulsione che nessuno aveva chiesto è da fenomeni veri: passare da un non fischio a un rosso è qualcosa che può accadere solo nel calcio ai tempi del Var. E lo dico senza mezzi termini: bene ha fatto Bigon a lamentarsi in diretta televisiva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy