Tassi: “Mercato insufficiente. Santander? Va recuperato”

Le parole di Beppe Tassi a Radio Nettuno Bologna 1

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Mercato

Intervenuto telefonicamente a Pomeriggio Rossoblù con Francesca Bolognini, l’editorialista del QN Beppe Tassi ha espresso la sua opinione sul mercato del Bologna appena concluso.

“Il mercato è insufficiente, era normale aspettarsi altro – ha affermato – A Mihajlovic è mancato il centravanti, mentre il terzino sì. Ora si ritrova a gestire Santander con cui non può esserci un buon rapporto visto come il paraguaiano è stato scaricato in queste settimane. Nel tipo di gioco del tecnico serbo Santander sembra un giocatore fuori contesto, in realtà credo sia un elemento che può valorizzare aspetti della manovra che il Bologna non conosce. A Benevento i due colpi di testa di Barrow se fosse capitati a Santander magari sarebbero finiti diversamente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy