Saputo in campo per convincere Ibra

Saputo in campo per convincere Ibra

Il presidente al lavoro in prima persona per portare a Bologna il bomber

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sarà Joey Saputo adesso a chiamare Zlatan Ibrahimovic. Già perché secondo le voci che circolano a Casteldebole, il presidente rossoblu sarebbe entrato nell’ordine di idee di dover fare di tutto per convincere lo svedese a sbarcare a Bologna. Uno sforzo neessario e doveroso per accontentare e Sinisa e aiutare quella squadra che senza di lui comincia a faticare.

Il Bologna lo vuole davvero l’asso svedese e quotidianamente lavora con Mino Raiola per verificare i margini dell’operazione. Anche Sabatini e Bigon nei giorni scorsi hanno aperto alla possibilità di Ibrahimovic al Bologna. Dipenderà da Ibra, vero, ma è evidente che Saputo dovrà mettere il club nelle condizioni migliori per permettere allo svedese di accettare un’eventuale proposta. A oggi Raiola ha chiesto 8 milioni netti per 18 mesi, ma la sensazione è che si possa strappare un accordo anche a cifre inferiori, ma su questo influiranno molto anche le concorrenti.

Fonte: Corriere dello Sport Stadio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy