Ritiro Pinzolo, assente anche Tomiyasu: il Bologna contatta l’Asl

Ritiro Pinzolo, assente anche Tomiyasu: il Bologna contatta l’Asl

Il giapponese si sottoporrà al secondo tampone, i rossoblù pressano: lo vorrebbero a Pinzolo la prossima settimana

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nel ritiro pre-campionato non sarà assente solo Sinisa Mihajlovic.

Takehiro Tomiyasu non è potuto partire con i compagni in direzione di Pinzolo per via delle stringenti regole in tema coronavirus. Il difensore, tornato dal Giappone, dovrebbe infatti rimanere 14 giorni in quarantena per via del suo viaggio da un Paese extra-Schengen. Il Bologna contatterà l’Asl dell’Emilia-Romagna per avere una deroga per comprovate esigenze lavorative, così come già fatto dalla Fortitudo per i cestisti americani Fletcher e Happ. Lo riporta il Corriere di Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy