news

Geetit Bologna, Maretti: “La sconfitta? Non c’è delusione, ma dispiacere”

di Francesco Mazziotti (Voglia di volley)

Redazione TuttoBolognaWeb

Seconda sconfitta consecutiva per la Geetit: nella quinta giornata di Serie A3 Credem Banca è Videx Grottazzolina a portar a casa l’intera posta in palio, col punteggio di 1-3, ma il risultato del “monday night” ha un sapore completamente differente rispetto alla batosta subita a Garlasco. I ragazzi allenati da Andrea Asta tengono infatti il passo della corazzata marchigiana priva del loro opposto titolare, giocandocela a viso aperto nei primi due set, persi a 22 e 23, dominando il terzo, ma senza completare la rimonta arrendendosi nel quarto 19-25.

Ecco le impressioni di Lorenzo Maretti, schiacciatore ravennate classe 2001, tra i protagonisti della cavalcata playoff e della promozione in A3 della passata stagione.

Lorenzo, un commento sul risultato?

“Siamo consapevoli di aver fatto una buona partita e di aver espresso forse la miglior pallavolo fino ad ora. Dopo aver subito una sconfitta senza aver portato a casa neanche un punto non possiamo certo esser felici, ma questa è la strada giusta e proveremo a riprendere da qui per le prossime partite”.