Mercato – Per la difesa spunta Ferrari

Mercato – Per la difesa spunta Ferrari

Il centrale del Sassuolo vale tra i 6 e i 7 milioni di euro

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ stato lo stesso Sinisa Mihajlovic al termine dell’ultima stagione di Serie A ad affermare che il Bologna avesse bisogno di un difensore centrale dal mercato in vista del prossimo campionato. Il primo rinforzo potrebbe già essere in casa, visto che con l’arrivo di De Silvestri quasi sicuramente Tomiyasu scalerà a fare il centrale.

Ciò però non pregiudica l’arrivo dal mercato di un nuovo rinforzo in quel ruolo. Il Corriere dello Sport in edicola questa mattina evidenzia come sia il nome di Gianmarco Ferrari del Sassuolo quello del profilo ritenuto più adatto per la rosa di Mihajlovic. Mancino di piede, il centrale classe 1992 ha messo a segno in tre stagioni in maglia neroverde 4 gol in 54 presenze. Per arrivare all’esperto difensore del Sassuolo servono però almeno 6-7 milioni di euro: la formula preferita dalla dirigenza rossoblù è quella del prestito con obbligo di riscatto a giugno 2021. Da capire se per abbassare la liquidità richiesta il Bologna intenda inserire una contropartita nell’affare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy