Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Mercato – L’Atalanta si chiama fuori dalla corsa per Tomiyasu. Restano Tottenham e Arsenal

BOLOGNA, ITALY - MARCH 14: Takehiro Tomiyasu of Bologna FC in action during the Serie A match between Bologna FC  and UC Sampdoria at Stadio Renato Dall'Ara on March 14, 2021 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Se Kane va al City, gli Spurs avrebbero i soldi per prendere sia il giapponese che Romero

Redazione TuttoBolognaWeb

L’Atalanta rinuncia la corsa a Takehiro Tomiyasu.

La Dea ha deciso di puntare su Merih Demiral, difensore della Juventus, per sostituire Cristian Romero, vicino al Tottenham per 55 milioni di euro. Spurs che aspettano la liquidità che arriverà dalla cessione di Harry Kane al City, che passerà al club di Guardiola per circa 150 milioni di euro. Una volta completata la trattativa, il club di Paratici potrà affondare il colpo sia per l'argentino che per il giapponese, permettendo al Bologna di definire l'acquisto di Arthur Theate dall'Oostende. Sullo sfondo per la corsa a Tomi ci sono anche Arsenal e Inter, legate dalla cessione di Bellerin, che potrebbe finire in Lombardia. Qualora saltasse l'esterno spagnolo, ecco che Marotta potrebbe ripiegare sul laterale rossoblù. Capitolo Orsolini: La Fiorentina è la squadra che sta sondando il terreno in maniera approfondita: servono almeno 20 milioni e un salto di qualità a livello d’ingaggio per il giocatore. Intanto, il Bfc ha ufficializzato la cessione a titolo definitivo di El Kaouakibi al Pordenone.

Fonte-Carlino