Il Bologna deve aggrapparsi a Palacio

El trenza deve recuperare la forma migliore

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Rodrigo Palacio è stato uno degli ultimi ad aggregarsi ai compagni negli allenamenti individuali e poi collettivi e ancora non è al top della condizione.

Come riporta il Resto del Carlino, Sinisa Mihajlovic ha deciso di fare a meno di lui dall’inizio lunedì contro la Juventus, dando vita ad un pezzo di Bologna del futuro con Musa Barrow punta centrale. Ma Palacio è Palacio, per qualità, giocate, leadership e intelligenza calcistica, oltre che per i 6 gol in 26 partite. ‘La fotografia dei 33 minuti anti-Juve del ‘Trenza’ sono un monumento all’operosità della formichina unita alla capacità di incidere del fuoriclasse’ – si legge sul Carlino ’11 passaggi riusciti e 3 sbagliati, 2 cross, 3 occasioni create, 5 duelli vinti e 8 persi (succede in battaglia), 3 palle perse e 8 recuperate (succede anche questo), 3 dribbling riusciti e uno fallito’. Ecco allora che Palacio resta un ‘valore aggiunto che rappresenta ancora linfa vitale per l’attacco di Sinisa ed è per questo che il Bologna vuole al più presto siglare il rinnovo di contratto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy