news

Gazzetta – Dzemaili: “Nel 2019 non fu facile ma ce l’abbiamo fatta. Tanjga e De Leo uomini forti”

Le parole di Blerim Dzemaili, riguardo la situazione di Mihajlovic, alla Gazzetta dello Sport

Redazione TuttoBolognaWeb

In un intervista rilasciata sulle colonne della Gazzetta dello Sport, Blerim Dzemaili, ex centrocampista rossoblù nonché capitano del Bologna nel 2019, durante il primo ricovero, ha parlato del Bologna e della situazione legata all'ospedalizzazione di Sinisa Mihajlovic:

"Non fu facile neanche allora ma ce la facemmo: a riunirci, abbracciarci, a far sì che il carisma dell'allenatore, che comunque quando poteva ci parlava da lontano, venisse surrogato in qualche maniera. Fummo tutti forti, ora posso dirlo, fortissimi: quando manca l'allenatore, il giocatore magari tende inconsciamente a mollare un po', allenta l'attenzione e la pressione su sé stesso, influenzando gli altri. Ricordo ancora quel 13 luglio 2019, noi eravamo in ritiro e lui ci chiamò, tardava a raggiungerci in montagna: il primo giorno ci dissero che aveva la febbre, anche il secondo, tutti pensavamo fosse un'influenza e che uno come lui non si sarebbe fatto abbattere, poi ricordo la convocazione in una stanza d'hotel, dove comparì davanti a un video e ci disse tutta la verità".