Fuochi: “Il licenziamento di Djodjevic dovuto a uno scatto d’ira. Su Dalmonte dico che…”

Le parole di Walter Fuochi a Sportoday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Djordjevic

Nella prima edizione di Sportoday è intervenuto Walter Fuochi per parlare di Virtus e Fortitudo che vivono entrambe un momento complicato. Ecco il suo commento:

“Il licenziamento di Djordjevic è avvenuto per uno scatto d’ira del quale ci si è pentiti quasi immediatamente. Bisognava evitare di riportare il comunicato quella sera, ma aspettare il mattino dopo in modo che la notte potesse aiutare a riflettere meglio. I rapporti sono tesi tra allenatore e dirigenti, ma va capito se l’allenatore è il centro motore della squadra o un normale dipendente e forse non lo sa nemmeno la Virtus. È stata una brutta figura, bisognava aspettare, imporsi la calma e ragionare d’azienda. Si è ragionato di pancia e con troppa fretta, ora gli sfottò e le critiche sono inevitabili”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy