news

Fenucci: “Vogliamo arrivare a un sogno europeo duraturo. Dall’Ara? Spero nel 2025”

La lunga intervista di Fenucci al Carlino

Redazione TuttoBolognaWeb

Ieri era il suo compleanno e a trovarlo a Casteldebole ci è andato Giorgio Comaschi per una lunga intervista sul Resto del Carlino. Claudio Fenucci ha aperto i suoi uffici e raccontato i programmi del Bologna, in una chiacchierata che ha toccato anche temi più personali sulla città di Bologna. Si parte dal noto concetto di 'triade' dirigenziale:

"Qua non esiste nessuna triade - afferma Fenucci - Io sono l’amministratore delegato che fa le scelte dirigenziali per il presidente, c’è Riccardo che fa il direttore dell’area tecnica e prende le decisioni inerenti a quel campo, e c’è Marco che si occupa di scouting e di rapporti dell’area Bologna-Montreal. La famosa triade è solo una favola metropolitana".