Falcinelli, partenza complicata: l’ingaggio frena le pretendenti

Falcinelli, partenza complicata: l’ingaggio frena le pretendenti

L’attaccante è rientrato a Bologna dopo il prestito in C, ma guadagna tanto per essere ceduto a titolo definitivo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non sarà semplice per il Bologna cedere Diego Falcinelli.

L’attaccante, arrivato due stagioni fa per 7 milioni di euro, percepisce quasi un milione di euro a stagione e ha un contratto in scadenza nel 2022. Quest’anno ha disputato una non esaltante stagione in Serie C con il Perugia, dove ha realizzato 3 reti in 25 partite. Questo rendimento e l’ingaggio frenano eventuali pretendenti, con il Bfc che dovrà pagare parte dello stipendio del ragazzo per riuscire a mandarlo in prestito da qualche altra parte. Lo riporta il Corriere di Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy