EuroCup: la Virtus vince a Trento 73 a 67

EuroCup: la Virtus vince a Trento 73 a 67

Partita complicata per gli uomini di Sale Djordjevic a Trento

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Partita a due facce quella della Virtus Bologna in quel di Trento.

Dopo il primo quarto (la Virtus è stata anche sul +16), la trasferta in Trentino pareva già in ghiaccio (13 a 26). Ottima difesa, ottimi tiri aperti e buonissima circolazione di palla per gli uomini guidati da Sasha Djordjevic. Invece nel secondo quarto Trento ha cominciato a stringere le maglie della difesa, facendo così segnare a Bologna solamente 13 punti. Il tempo si è chiuso sul punteggio di 39 a 30 per le Vu Nere.

Nel terzo quarto la squadra allenata da coach Brienza è stata brava a continuare con la stessa intensità difensiva, e i risultati si sono cominciati a vedere. Bologna dall’arco non ne ha azzeccata una e in questo modo ha permesso alla Dolomiti di rientrare in partita. Nell’ultimo quarto per Trento è salito in cattedra Toto Forray (autore di 24 punti) che ha letteralmente fatto ammattire la difesa bolognese a suon di triple e di canestri in sottomano. Trento è così riuscita ad arrivare ad un insperato +4 sul punteggio di 57 a 53. Dopo 14 tiri da 3 punti sbagliati (consecutivi), Milos Teodosic (23 punti per lui) ha trovato il goal dall’arco, imitato poco dopo da Filippo Ricci. Da quel momento il fenomeno serbo ha preso in mano la gara andando a segnare 10 punti negli ultimi 4 minuti, lucrando liberi e andando così a girare l’inerzia a favore di Bologna. Alla fine il punteggio vede la vittoria dei bianconeri bolognesi per 73 a 67. Le Vu Nere dopo un avvio davvero agevole, se la sono davvero vista brutta e possono tirare un sospiro di sollievo. Da sottolineare comunque la solidità mentale mostrata dagli uomini di Djordjevic, bravi a rimanere sempre concentrati anche quando Trento sembrava aver preso in mano la partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy