De Silvestri pista calda, distanza sull’ingaggio

De Silvestri pista calda, distanza sull’ingaggio

Il terzino del Torino potrebbe arrivare a prescindere dal ruolo di Tomiyasu

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna fa sul serio per Lorenzo De Silvestri. Il Corriere dello Sport in edicola oggi sottolinea come a Sinisa Mihajlovic il terzino del Torino piaccia particolarmente, e come voglia fare di tutto per averlo indipendentemente da quello che sarà il ruolo di Takehiro Tomiyasu, con il tecnico serbo che mira a spostarlo al centro della difesa per la prossima stagione.

Ricordiamo che De Silvestri è un vero e proprio pupillo di Mihajlovic, che da allenatore lo ha già allenato tre volte tra Fiorentina, Sampdoria e Torino. La pista resta quindi calda, come confermato anche dalle parole di Sabatini che interpellato dalla Gazzetta dello Sport qualche settimana fa proprio a proposito di De Silvestri aveva tutt’altro che smentito l’affare: “E’ una possibilità, ha esordito con me alla Lazio. E’ un ragazzo di totale affidamento”. Uno degli ostacoli principali legati al suo arrivo sotto le Due Torri è legato alla concorrenza, più che di altre squadre di Serie A da parte dello stesso Torino, con il neo allenatore Giampaolo che prima di lasciarlo partire lo vuole valutare. Se Giampaolo acconsentirà ad una sua cessione bisognerà trovare un’intesa con De Silvestri, che chiede un biennale da 1 milione di euro (il Bologna offre 800.000).

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy