De Marchi: “La UEFA doveva fermarsi prima. We Love Football sospeso, la salute al primo posto”

Le parole di Marco De Marchi a Sport Today

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Medici

L’ex calciatore ha in seguito fatto un profondo ringraziamento diretto agli operatori sanitari: “Mando anche un forte saluto ai medici che stanno lavorando in queste ore. Gli operatori sanitari stanno facendo un lavoro immenso in queste ore ed è grazie a loro se tante vite sono state e continueranno ad essere risparmiate dal Virus”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy