Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Carlino – Serve piano B di Arnautovuc, senza l’austriaco la squadra si perde

BERGAMO, ITALY - AUGUST 28: Ruslan Malinovskyi of Atalanta BC is challenged by Marko Arnautovic of Bologna FC during the Serie A match between Atalanta BC and Bologna FC at Gewiss Stadium on August 28, 2021 in Bergamo, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Tutta l'importanza di Marko Arnautovic per la compagine rossoblù

Redazione TuttoBolognaWeb

La dolorosa sconfitta contro la Fiorentina non incide troppo tragicamente sul morale dei rossoblù che, con 24 punti dopo 16 giornate, si mantengono stabilmente nella parte sinistra della classifica .

 

 

Adesso dita incrociate per il recupero di Arnautovic, perché senza di lui il Bologna è completamente un'altra squadra, con una fase offensiva completamente nulla, come dimostrato dalle partite contro Napoli e Roma; la pensa così anche Fabio Bazzani, ex centravanti rossoblù, che qualche giorno fa aveva ritenuto l'austriaco diverso dagli altri centravanti di peso, ammettendo che Barrow, Sansone e Orsolini avrebbero dato un'impronta diversa la gioco dei rossoblù. Il resto dovrà farlo la società: in primis trovare una sistemazione ai due attaccanti Santander e Van Hooijdonk, che non sono nei piani di Sinisa, e poi magari portare qualcuno che possa veramente sostituire Arnautovic in caso di necessità.