Quaison, Marcos Paulo, Urbanski e Theate: quattro nomi per giugno

Il diesse Bigon a caccia di altri talenti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Quaison

Visto che l’annata di Santander è stata condizionata dall’infortunio al ginocchio e a fine stagione dovrà cercare spazio altrove, e Palacio è prossimo a compiere 39 anni, il Bologna guarda anche a giugno, e soprattutto a calciatori che saranno senza contratto: piace Robin Quaison, attaccante del Mainz in scadenza proprio a giugno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy