Carlino – La Fortitudo si aspetta qualcosa in più da Banks e Whiters

Per risalire la classifica serve un maggiore contributo dei due statunitensi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo la sconfitta nel derby la Fortitudo oggi torna al lavoro, in programma la gara del 6 dicembre contro Brescia.

L’inizio di stagione della Effe con una sola vittoria su 8 partite è un bilancio negativo sia per l’allenatore che per il giocatori. Finora, i biancoblù, hanno sempre dovuto rinunciare ad assenze importanti, ma il club è anche convinto che vi sia un problema di comunicazione tra la panchina e chi va in campo. Problema che è stato evidenziato da Sacchetti al termine della partita contro Treviso, ma l’allenatore non è l’unico responsabile, visto il rendimento dei singoli. Banks non sta rendendo quanto si aspettava, così come Withers che dà l’impressione di essere un pesce fuor d’acqua, bisogna ammettere che senza Aradori tutta la difesa avversaria punta a marcare l’esterno americano, così come senza Happ, Withers si ritrova a dover giocare fuori ruolo. La dirigenza si aspetta di riavere al più presto la squadra al completo per risalire la classifica, decisivi i prossimi impegni con Brescia e Pesaro.

Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy