Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Carlino – Di Vaio: asse Bologna-Montreal

Carlino – Di Vaio: asse Bologna-Montreal

Marco raccoglie l’eredità di Sabatini

Redazione TuttoBolognaWeb

Con l’uscita di scena di Walter Sabatini, il ruolo di coordinatore tecnico di Bologna e Montreal resterà vacante.

Il d.s. Bigon e Di Vaio, capo dell’area scout, si occuperanno delle mansioni che prima spettavano a Sabatini. Bigon si occuperà principalmente della prima squadra, mentre l’ex capitano di Bologna e Montreal avrà il compito di coordinare il settore giovanile. Nonostante la mancanza di una figura di riferimento, la collaborazione tra i due club continuerà. Per motivi di salute e professionali Sabatini non viaggiava più tra Italia e Canada ed era lo stesso Di Vaio ad occuparsene; l’ex attaccante si trovava infatti in America del Nord  insieme a Stefano Pasquali e Francesco Morara durante la settimana in cui il Bologna ha subito le sconfitte con Inter ed Empoli. Pasquali e Morara rimarranno in Canada un anno: il primo si occuperà di preparazioni e metodologie di lavoro per i ragazzi del settore giovanile, il secondo ne seguirà lo sviluppo ed entrerà anche a far parte dello staff tecnico della prima squadra. Questo nuovo progetto di collaborazione tra i due club avrà durata triennale e non è escluso che nei prossimi anni altre figure professionali lascino Bologna per raggiungere il Canada.