Calabresi e la carica di Mihajlovic: “Non ti sei perso d’animo”

L’allenatore lavora per recuperare Calabresi, colloquio tra i due

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Con un mercato chiuso senza l’arrivo di un centrale, la cessione di Bani e l’infortunio di Medel, Sinisa Mihajlovic deve fare affidamento sulle risorse interne di Casteldebole, tra queste c’è Arturo Calabresi.

Il tecnico serbo dovrà dunque recuperare l’apporto del difensore che con Pippo Inzaghi era titolarissimo mentre dopo ha progressivamente perso minutaggio fino alla cessione in prestito all’Amiens. Ma proprio perché Mihajlovic ha bisogno di lui, ci sarebbe stato un colloqui tra i due per dare vita alla rinascita. “Calabresi e quel colloquio con Sinisa – si legge su Gazzetta – Il difensore, rientrato dal prestito all’Amiens, caricato da Mihajlovic: ‘Bravo, non ti sei perso d’animo’”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy