Bfc, media gol fatti da Europa, ma la difesa…

I rossoblù segnano 1.4 gol a match, è media da sesto-settimo posto: non altrettanto i dati difensivi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna naviga in undicesima posizione a cinque punti dal settimo posto, con 41 gol fatti e 46 subiti (differenza reti -5): uno di questi due dati è effettivamente da Europa e non è difficile intuire quale.

La media gol a partita del Bologna è buona, attualmente a 1.4, un dato che rispecchia le formazioni che negli ultimi tre anni sono arrivate seste o settime. Nel 2016/2017 sesto fu il Milan con 1.5 gol fatti a partita, nel 2017/2018 sempre i rossoneri arrivarono nella medesima posizione con 1.5 gol fatti a partita e l’anno scorso toccò alla Roma alzare leggermente la media a 1.7 (il Toro fu settimo in classifica con 1.3 gol fatti a partita).

E’ evidente allora sottolineare come sia la difesa attualmente a non reggere una media europea, o più in generale si può parlare di fase difensiva. I rossoblù subiscono di media 1.6 gol a partita, un dato troppo elevato per arrivare sesti o settimi. Tre anni fa il Milan ne subì 1.2, l’Inter settima 1.3, nel 2018 ancora Milan sesto con 1.1 gol subiti a partita mentre l’anno scorso la Roma si fermò a 1.2 a match, con il Toro settimo a 0.9. Molto banalmente appare la difesa il reparto da migliorare e infatti i rossoblù nel prossimo mercato guardano principalmente a questo reparto con De Silvestri vicino e il peruviano Abram del Velez seguito con grande interesse dalla dirigenza.

m.m.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy