Stadio – Quella volta che Di Vaio incontrò Ibra a Los Angeles

Stadio – Quella volta che Di Vaio incontrò Ibra a Los Angeles

Il capo scouting e le dichiarazioni di lunedì al Pallone nel 7

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Quella di Marco Di Vaio lunedì sera al Pallone nel 7 è stata una battuta, ma in tanti l’hanno vista come una chiusura nei confronti di Zlatan Ibrahimovic.

“Non l’ho visto tanto in forma”, ha scherzato Di Vaio, ma la frase non rappresenta di certo la non volontà del Bologna di tentare la carta svedese. Il Corriere dello Sport Stadio ricorda infatti quando qualche mese fa proprio Di Vaio incontrò Ibra a Los Angeles, un incontro architettato da Sinisa Mihajlovic che stava cercando da tempo di convincere lo svedese ad accettare Bologna. Non sono noti i contenuti dell’incontro, ma già allora il club si mise in moto per capire i margini della trattativa e lo farebbe anche ora se Ibra non chiedesse la luna. Ecco perché non possono essere vista come una chiusura quelle parole di Di Vaio lunedì. Chiaramente, oltre all’aspetto tecnico, e Ibra resta un campione, conta l’aspetto economico. L’argomento Ibra tra l’altro venne affrontato da Di Vaio a Los Angeles assieme a Giuseppe Pezzano, amico di Joey Saputo, che contribuì a portare l’ex capitano rossoblù a Montreal e mediò qualche anno fa l’uscita di scena di Pantaleo Corvino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy