Pulgar: “Che ansia quando mi ha chiamato la viola…”

Pulgar: “Che ansia quando mi ha chiamato la viola…”

Il cileno, ex Bologna, ha parlato a La Nazione

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Intervista a La Nazione per Erick Pulgar, neo acquisto estivo della Fiorentina. L’ex mediano rossoblù ha ammesso l’ansia e la curiosità nel momento in cui, questa estate, è arrivata la chiamata della viola. Dalle parole riportate oggi da Tmw si evince la volontà di Pulgar di trasferirsi a Firenze dopo l’ottima stagione a Bologna.

“Sono uno che in vacanza stacca la spina e non vuole parlare di calcio – ha affermato Pulgar – Ma quando ho capito che la Fiorentina faceva sul serio mi è venuta un’ansia terribile. A quel punto volevo sapere tutto e subito della loro proposta. Io cattivo in campo? Quando c’è da battersi io mi butto, lo faccio in difesa e in attacco e se questo significa essere cattivi allora sì, lo sono”.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. RossaRossoBlù - 1 settimana fa

    Che ansia e fibrillazione, proprio come quando ti chiamano Barcellona e Bayern Monaco, andare alla Fiorentina è stato davvero un salto di qualità epocale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy