Swiderski non convocato dal Paok, il Bfc c’è ma dipende anche da Miha

Il club di Salonicco non ha convocato Swiderski per la partita di coppa di Grecia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Trattativa avviata tra Bologna e Paok Salonicco per Karol Swiderski, punta polacca classe 1997 e primo obiettivo per l’attacco rossoblù.

Le parti si sono incontrate oggi e la differenza tra richiesta e offerta non pare insormontabile, il Bologna è dunque vicino all’attaccante ma tra il dire e il fare c’è di mezzo la fumata bianca. Si continuerà a trattare nei prossimi giorni, ma Swiderski non è più solo una suggestione bensì una pista di mercato concreta. Domani il Paok giocherà in coppa di Grecia con il Larissa e Swiderski non è stato convocato, ma dietro alla mancata convocazione ci sarebbe un virus influenzale che ha colpito diversi giocatori della squadra greca e non una imminente cessione. Nei prossimi giorni sono attesi ulteriori aggiornamenti sulla trattativa tra Bfc e Paok, il Bologna sarebbe pronto a intraprendere l’operazione ma l’ultima parola ce l’avrà il mister Sinisa Mihajlovic.

m.m.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy