Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

mercato

Mercato – Swiderski-Bologna, la situazione

EINDHOVEN, NETHERLANDS - NOVEMBER 26: Olivier Boscagli of PSV battles for the ball with Karol Swiderski of PAOK during the UEFA Europa League Group E stage match between PSV Eindhoven and PAOK Thessaloniki at Philips Stadion on November 26, 2020 in Eindhoven, Netherlands.  Football Stadiums around Europe remain empty due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in fixtures being played behind closed doors.  (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Gli aggiornamenti sulla pista più calda di mercato

Manuel Minguzzi

Si infiamma la corsa del Bologna a Karol Swiderski. La trattativa per l'attaccante polacco sta entrando nel vivo, ma conterà alla fine anche il parere di Sinisa Mihajlovic.

Partiamo dal passato, secondo fonti greche - il calciatore gioca nel Paok - e polacche, il Bologna aveva mostrato interesse per il calciatore fin dal 2016, ma in quel momento Swiderski scelse di fare uno step intermedio approdando in Grecia. Su di lui all'epoca anche Frosinone, Genoa ed Atalanta. Il club greco ha investito 2 milioni e subito Swiderski ha ripagato l'esborso con gol importanti e buone prestazioni, mostrandosi al mercato europeo. Oggi si è inserito il Bologna ma dalla Bundesliga ci ha pensato anche l'Union Berlin, tuttavia i rossoblù sarebbero in vantaggio secondo quanto trapela dalla Polonia. Il Paok chiede 6-7 milioni di euro, il Bologna è fermo a  2 come parte fissa più bonus per un totale di circa 5 milioni, con la formula del prestito con diritto di riscatto. Si tratta tra i club, sia sulla cifra sia sulla formula perché il Paok vorrebbe l'obbligo. Dalla Polonia emerge però una sorta di accordo sulla parola tra il giocatore e il Bologna, aspetto confermato anche da fonti vicine al suo agente, e si attenderebbe solo la fumata bianca tra i club, che però deve ancora arrivare. In tutto questo, l'operazione dovrà però avere il benestare del tecnico Sinisa Mihajlovic.