Mercato – Per Tomiyasu-Milan dipende anche dal preliminare di Europa League

I rossoneri non hanno ancora formulato una proposta ufficiale, la qualificazione all’Europa League darebbe ulteriori risorse ai rossoneri

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La situazione di mercato che coinvolge Takehiro Tomiyasu e il Milan dipende anche in parte dal preliminare di Europa League. Da un lato è vero che la cessione di Paquetà fornisce importanti risorse per il mercato in entrata, ma in caso di qualificazione ai gironi europei il club rossonero potrebbe beneficiare di un surplus finanziario.

Domani il Milan gioca infatti in gara secca con il Rio Ave per accedere all’Europa League e in caso di passaggio del turno entrerebbero ulteriori risorse per l’acquisto del tanto atteso centrale. Ad oggi non sarebbe stata formulata una offerta ufficiale del Milan per Tomiyasu, una prima ipotesi può essere 15 più bonus, mentre il Bologna cederebbe il giocatore a solo a fronte di cifre folli. Oggi la distanza tra richiesta (il Bologna valuterebbe proposte da 25 milioni in su) è tanta ma dopo la partita di domani potrebbe essere ridimensionata se il Milan beneficiasse di ulteriori risorse.

m.m.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy