Mercato – Il Bologna ha scelto Swiderski

E’ la punta del Paok il primo obiettivo per l’attacco

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna ha scelto. Dopo tanti nomi accostati al club, i rossoblù sembrano avere messo nel mirino un solo giocatore al momento: Karol Swiderski del Paok Salonicco.

Accontanate le piste (difficili) di Inglese, Lammers, Zaza e Pellegri, il club rossoblù lavora per la riuscita dell’operazione con la squadra greca. Non facile, ma c’è margine di trattativa, e la società di Salonicco ha aperto a una cessione alle giuste condizioni. Su entrambi i fronti filtra un cauto ottimismo, anche se il diesse del Paok non si è sbottonato sulle possibilità che l’affare vada in porto. La valutazione del giocatore è di 6 milioni, e il rebus per il Bologna è capire come spalmarli e garantirli. Bigon e Sabatini vorrebbero un prestito con diritto di riscatto, mentre le fonti greche parlano di un obbligo a giugno fissato a 4 più due milioni per il prestito subito. Tra diritto e obbligo ballano ancora circa 4 milioni. Il Paok deve poi scontrarsi con le ambizioni del giocatore, che punta a una vetrina più importante, come sarebbe la Serie A. Infine, un piccolo caso: Swiderski ieri non è stato convocato per il match di Coppa di Grecia, ufficialmente per febbre, ma i tifosi non l’hanno presa bene e temono una sua prossima cessione.

Fonte-Gazzetta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy