Ligue 1, sospese le retrocessioni, l’Amiens di Calabresi potrebbe restare in A

Il Consiglio di Stato ha sospeso le retrocessioni

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Si può riaprire uno spiraglio per il riscatto da parte dell’Amiens di Arturo Calabresi.

Il Consiglio di Stato ha ratificato lo stop del campionato francese respingendo l’appello del Lione, ma ha deciso di bloccare le retrocessioni di Tolosa e Amiens in Ligue 2, lo riporta Calcio e Finanza. Ora che succederà? Entro il 30 giugno la LFP (la lega calcio francese) e la FFF (la federcalcio), dovranno affrontare la questione relativa al format della Ligue 1 2020/2021 che dunque potrebbe essere a 22 squadre. Da verificare dunque se la permanenza in Ligue 1 dell’Amiens porterà ad una riapertura sul fronte del riscatto di Arturo Calabresi, ceduto in prestito dal Bologna questa stagione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy