La prima offerta concreta del Milan per Ibrahimovic

La prima offerta concreta del Milan per Ibrahimovic

I rossoneri mettono sul piatto 10 milioni di euro per 18 mesi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Passi avanti del Milan nell’affare Zlatan Ibrahimovic. I rossoneri stanno infatti sondando il terreno da settimane, nella speranza di riportare l’attaccante svedese a San Siro. Il giocatore però non ha ancora deciso il suo futuro, o almeno non il suo prossimo. Sembra infatti che – al termine della sua carriera – intraprenderà la strada di dirigente dell’Hammarby, club svedese con sede a Stoccolma. Nel frattempo, però, molteplici società lo tentano, il campione ha ancora un paio di stagioni nelle gambe. Tra queste c’è più di una formazione che milita in Serie A.

Ci spera ancora il Bologna, forte dello stretto rapporto tra il ragazzo e Mihajlovic. Tanti fattori ancora in gioco, ma ecco che intanto è il Milan a formulare la prima offerta ufficiale. Sembra infatti che Boban e Maldini abbiano messo sul piatto 10 milioni di euro per un contratto di 18 mesi, come richiesto dallo stesso Ibra. I soldi non sono quelli che lui sperava, ma il Diavolo per il momento non sembra abbia la possibilità di fare meglio. Il Milan si è mosso, ora tocca dunque al Bologna sfoderare la controffensiva. E dovrà farlo alla svelta.

Fonte: Tuttomercatoweb

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy