Cor Bo – Proroghe per i contratti in scadenza: i casi di Palacio, Danilo, Da Costa e Krejci

Il 30 giugno scadono i contratti dei calciatori, Fifa e Uefa hanno già dato il via libera alla proroga

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non dovrebbero esserci problemi per prorogare i contratti in scadenza qualora si riprendesse a giocare.

Ad oggi l’ipotesi più realistica per la prosecuzione della stagione 2019/2020 è cercare di riprendere a fine maggio sforando la fatidica data del 30 giugno, quella dei contratto in scadenza. In casa Bologna ci sono quattro giocatori che vedranno terminare il loro contratto con il Bologna a giugno: Da Costa, Palacio, Danilo e Krejci. I primi tre erano già in fase di trattativa per rinnovare e l’accordo era ad un passo, ora avranno una proroga per giocare oltre tale data. Su Da Costa poi c’è in ballo un’altra decisione: è un perno dello spogliatoio e deve decidere se continuare a fare il secondo oppure se entrare nello staff dei preparatori dei portieri. Ladislav Krejci, che da inizio marzo è rientrato in patria, invece non dovrebbe essere riconfermato.

Fonte: Corriere di Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy