Cor Bo – Pulgar, è addio

Cor Bo – Pulgar, è addio

Il cileno ieri ha salutato i compagni, pronto per lui un quinquennale alla Fiorentina

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In qualche modo tutto ebbe inizio a maggio, quando il Bologna tentò di sedersi al tavolo delle trattative per ritoccare la clausola rescissoria presente nel contratto di Pulgar. Il giocatore all’epoca rifiutò e oggi la Fiorentina ne approfitta versando 12 milioni di dollari nelle casse del Bologna. Fatto il cambio valuta, il Bologna incasserà circa 10,6 milioni dalla cessione del cileno. La viola batte la concorrenza di diverse squadre: Milan, West Ham e Siviglia, offrendo al calciatore un quinquennale che tra parte fissa e bonus arriva quasi a due milioni a stagione, circa il doppio di quanto percepiva Pulgar in maglia rossoblù.

Dopo 4 stagioni si appresta a terminare l’avventura del cileno a Bologna. Ieri ha svolto una seduta differenziata salutando i compagni di squadra, oggi dovrebbe già essere a Firenze per aggregarsi al gruppo di Vincenza Montella, con cui ha già chiacchierato prima del trasferimento. La cessione di Pulgar giunge dopo una serie di avvenimenti: il centrocampista dichiarò di voler fare un ‘salto’, salvo poi anticipare il rientro dalle vacanze per allenarsi con i compagni e scongiurando, almeno all’epoca, l’ipotesi di una cessione. Adesso il Bologna dovrà tornare sul mercato, resta da capire se saranno presi due giocatori per la mediana o uno a centrocampo e uno in attacco. Lo riporta il Corriere di Bologna.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. RossaRossoBlù - 4 mesi fa

    Qui sembra che abbiamo perso Iniesta, ma personalmente non sono affatto preoccupata, credo che il Bologna possa tranquillamente trovarne di calciatori anche migliori di Pulgar.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy