Bologna, l’esercito dei prestiti: ecco chi rientra alla base

Donsah e Calabresi dovrebbero rientrare

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna è stato lungimirante dal punto di vista contrattuale, ma oltre tutti i giovani talenti che ha firmato in rosa deve anche tener conto dei prestiti. Il club rossoblu ha girato giocatori – in modo da dargli spazio – in Serie B e in altri campionati. In Canada, ad esempio, ai Montreal Impact ci sono Lappalainen e Okwonkwo: entrambi termineranno la stagione tra luglio e agosto in Mls, ma poi solo il finlandese dovrebbe arrivare a Bologna. Tornerà a giocare anche Falletti – in Messico – e poi il Bologna valuterà il da farsi.

Passando all’Europa, Donsah e Calabresi dovrebbero rientrare alla base ad inizio luglio: il primo è al Cercle Bruges, mentre il secondo all’Amiens. Sia in Belgio che in Francia il campionato è finito, ed ecco che il loro prestito scadrà proprio il 30 giugno. In Serie B, invece, ce ne sono altri. Vignato al Chievo, Kingsley alla Cremonese e Falcinelli al Perugia. Il primo arriverà a Bologna in estate per rimanerci. Il secondo potrebbe girare ancora un po’ l’Italia, da capire se la A o la B. Il terzo, invece, è il più spinoso: l’attaccante ha infatti un contratto da 900.000 euro per due stagioni, e piazzarlo diventa sempre più difficile.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy