Carlino – Anche Mihajlovic scommette su ‘magic box’ Cangiano

Il talento rossoblù ha brillato lunedì sera contro la Juventus

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Otto minuti con lampi di classe, con tanto di tunnel a De Ligt, difensore da 75 milioni di euro.

Gianmarco Cangiano ci ha messo poco ha mettere in mostra la sua qualità e ora, con l’assenza di Skov Olsen, si è fatto notare da mister Mihajlovic in vista del prosieguo di stagione. Classe 2001 di Napoli, Cangiano ha dimostrato di avere coraggio e personalità, soprattutto quella sfrontatezza che piace tanto a Mihajlovic, allenatore che non ci pensa un attimo a mettere in campo un ragazzino se questi lo merita. Cangiano già con la Roma si era fatto notare vincendo un campionato under 17 e segnando 14 reti in 29 partite in Primavera 1, poi è passato al Bologna firmando un contratto fino al 2024. Ora ‘Magic Box’, è il suo soprannome come Zola, è pronto al salto, con la possibilità di diventare una concreta alternativa per Mihajlovic sulla fascia sinistra.

Fonte Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy