Bologna, senti Lucescu: “A quell’offerta Supryaga era impossibile venderlo”

L’allenatore della Dinamo Kiev ha parlato a Tuttosport
Fonte Tmw

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non ha fine la telenovela Vladyslav Supryaga per il Bologna. Dopo l’apertura a E’Tv dell’intermediario in vista del mercato di gennaio, è arrivata l’intervista del tecnico della Dinamo Kiev Mircea Lucescu sull’argomento.

La situazione in fase di calciomercato era nota, l’offerta del Bologna è stata ritenuta insufficiente dalla Dinamo Kiev (proposta in prestito con obbligo di riscatto) e alla fine il ragazzo non è stato ceduto. Il preliminare di Champions, inoltre, ha complicato ulteriormente i piani. Ma mentre il presidente della Dinamo Surkis ha affermato recentemente che in realtà una offerta non c’è stata “Il ragazzo non è in vendita, non ascoltate Mihajlovic, agenti, affaristi e altre persone che non sono informate sull’argomento. La nostra società non ha mai ricevuto un’offerta ufficiale per Supryaga “, il tecnico Lucescu ha illustrato una situazione diversa. “Al prezzo che offrivano loro era impossibile cederlo”, il laconico commento dell’allenatore a Tuttosport. Quindi una offerta c’è stata, ma insufficiente per prenderlo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy