Bologna, dimentica Bonifazi: ecco il segreto di Cairo

Bologna, dimentica Bonifazi: ecco il segreto di Cairo

Il Torino avrebbe rinnovato in segreto il contratto del difensore fino al 2024

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna ha bisogno di un difensore centrale. Tanti i nomi fatti in questo mercato invernale: in cima alla lista c’è come al solito quello di Lyanco del Torino, ma il club non sembra intenzionato nemmeno ad intavolare una trattativa. Uno dei profili su cui i rossoblu speravano di poter ripiegare era quello di Kevin Bonifazi, anche lui in forze ai granata. Il ragazzo è tornato dal prestito alla Spal quest’estate, ma sta facendo tanta panchina con Mazzarri. Ecco quindi che il Bologna – così come Atalanta, Fiorentina e Parma – pensava di poterne approfittare. Non sarà però così.

Come riporta infatti “Tuttosport”, Cairo sarebbe riuscito a far firmare il rinnovo di contratto al classe 1996 nelle ultime settimane del 2019. Il presidente del Torino avrebbe così ottenuto in segreto un prolungamento da parte del suo difensore dal 2022 al 2024, il cui contratto dovrebbe anche prevedere un adeguamento dello stipendio. Ecco quindi spiegato il motivo per cui la clausola rescissoria del ragazzo non è ancora scesa dai 15 milioni di euro che erano stati fissati. Il Bologna può dunque dire addio a Bonifazi, che almeno fino a fine stagione dovrebbe rimanere a Torino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy