Bologna-Roma, i migliori e i peggiori

Bologna-Roma, i migliori e i peggiori

Da Inzaghi a Santander, da Skorupski agli avversari, il meglio e il peggio di Bfc-Roma

di Franco Cervellati

MIGLIORI – PIPPO INZAGHI

C’è molto del suo in questa vittoria “impossibile”: ha il coraggio di cambiare faccia alla squadra senza stravolgerla, di dare fiducia a chi finora si era visto poco, di mostrare di credere alle capacità di chi, nei piani, dovrebbe fare la differenza e finora non l’aveva fatta. Bravo anche a condividere i meriti con la tifoseria, che chiede solo risposte concrete dai propri beniamini. Molto “donadoniano” nell’affannarsi subito a spegnere troppi ardori e a precisare che ancora non si è fatto niente e che da mercoledì si ricomincia a soffrire. Ma con la notevole forza in più dei punti in classifica che cominciano ad aumentare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy