Virtus, Ramagli: “Penalizzati dagli episodi, ma il gruppo sta crescendo”

Il coach virtussino rammaricato per la sconfitta contro Venezia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Virtus alla pari con le due finaliste della scorsa stagione, ma in entrambi i casi le V nere hanno dissipato un largo vantaggio. Ieri sera, da più diciassette la V si è fatta riprendere e sorpassare da Venezia, ma per coach Ramagli restano indicazioni positive:

E’ chiaro che perdere così pesa – ha ammesso – Nell’ultimo quarto abbiamo fatto fatica a entrare nella loro area e in partite come questa gli episodi contano, come possono essere due liberi o un tiro sbagliato. Nonostante la sconfitta ci sono tante indicazioni positive e la conferma della nostra crescita. Abbiamo giocato fino all’ultimo possesso e siamo sempre stati sul pezzo contro i campioni d’Italia. Ora dobbiamo lasciarci alle spalle questa sconfitta e non c’è un anello debole in questa squadra, tutti hanno dato il massimo. Il vantaggio sciupato? A Livorno si dice che i primi due quarti li vincono i bimbi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy