Virtus, per ora si attende per gli allenamenti individuali

Virtus, per ora si attende per gli allenamenti individuali

I bianconeri attendono i definitivi protocolli sanitari dal Governo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Da domani, in Emilia-Romagna, gli atleti professionisti potranno allenarsi individualmente nei centri tecnici. Il Bologna ha annunciato che utilizzerà questa possibilità, la Virtus per ora no. Secondo Repubblica la società, aspetterà i definitivi protocolli sanitari da parte del governo, prima di convocare i propri giocatori. Ovviamente prima di un ritorno, ci sarà la sanificazione della Palestra Porelli, il tutto in vista dell’eventuale ripresa dell’Eurocup, che sarà decisa il 24 maggio.

Baraldi invece ha rilasciato una breve dichiarazione al Carlino sulla ripartenza della Serie A di basket la prossima stagione: “Parlo da amministratore e dico che giocare a porte chiuse sarà un problema non piccolo e c’è il rischio che alcuni club siano costretti a chiudere. Le società sono tutte sottocapitalizzate e questo significa che non hanno un patrimonio a cui attingere per poter sopperire ai mancanti incassi. Noi restiamo contrari ad una possibilità del genere, a meno che qualcuno non metta a disposizione le risorse necessarie per ammortizzare quelle perdite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy