Virtus, in caso di stop, Eurolega quasi certa

Virtus, in caso di stop, Eurolega quasi certa

Lo stop alle competizioni di Eca potrebbe dare alla Vu la certezza della Eurolega l’anno prossimo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Anche la Federazione greca nella data di ieri ha annunciato lo stop delle competizioni. Questo mette anche Patrasso nelle condizioni della Virtus nel caso di ripartenza di EuroCup. Un segnale che crea un alone molto negativo intorno alla decisione di Eca riguardo la ripresa di Eurocup ed Eurolega. C’è infatti forte pessimismo sulla ripresa delle operazioni e nonostante la forza dei contratti di diritti tv, potrebbero vincere le difficoltà organizzative ed Eca potrebbe chiudere i battenti per quest’anno senza assegnare i trofei.

Una decisione che potrebbe rivelarsi molto proficua per la Virtus. I bianconeri infatti in caso di chiusura, sarebbero quasi certi dell’approdo in Eurolega tramite Wild Card, secondo il Carlino. Uno sbarco quello nella massima competizione continentale che potrebbe sbloccare la trattativa per Awudu Abass, ancora titubante sull’accettare la corte bianconera, ma che sembra possa firmare subito in caso di Eurolega. Lunedì il board esecutivo di Eca deciderà sul futuro della stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy