basket

Una Fortitudo elettrica stende Trieste 96-60

di Alessandro Bitondo

Redazione TuttoBolognaWeb

Serve un successo alla Fortitudo per allontanarsi dall'ultimo posto e scacciare i fantasmi della retrocessione, serve una vittoria per ridare fiducia ai ragazzi di Martino. Un Trieste invece che arriva al PalaDozza forte del quinto posto in classifica, una loro vittoria significherebbe rimanere attaccati al gruppo lì davanti.

La Fortitudo entra subito forte in campo. Subito i due tiri liberi per Groselle. Risponde l'ex, 2 punti anche per Banks. I primi minuti, però, sono marchiati a fuoco con il nome di Aradori. Il capitano ci prova due volte dall'angolo, la prima volta con il piede sulla linea, la seconda invece è tripla.

Banks si dimostra già dal primo quarto il più in forma dei suoi. Ma ecco che salgono i decibel al PalaDozza e Groselle risponde a suon di punti. Il primo quarto si conclude con la tripla allo scadere di Benzing.